info@studiodinoloi.it

Straordinario

Straordinario

Lo Studio effettua ogni tipo di operazione straordinaria, in ogni forma. Nazionale e internazionale.

Trasformazione

La Trasformazione è un’operazione (disciplinata dagli articoli 2498 e ss., Codice Civile) mediante la quale varia la forma giuridica di una entità (generalmente una società) al fine di adattarla alle esigenze sopravvenute senza che venga a cessare il soggetto originario.
Ad esempio, trasformazione da una Società a responsabilità limitata a Società per azioni.

Fusione

La fusione è una operazione (disciplinata dagli articoli 2501 e ss., Codice Civile) mediante la quale più entità (generalmente società) si riuniscono giuridicamente in un unico soggetto.
Ad esempio, incorporazione della società Alfa S.p.A. nella Società Beta S.p.A. (con estinzione di Alfa S.p.A. i cui diritti vengono trasferiti a Beta S.p.A.); oppure incorporazione delle società Alfa S.p.A. e Beta S.p.A. nella società Gamma S.p.A. (con estinzione sia di Alfa S.p.A. che di Beta S.p.A. i quali diritti sono trasferiti a Gamma S.p.A.).

Scissione

La scissione è una operazione (disciplinata dagli articoli 2506 e ss., Codice Civile) mediante la quale una entità (generalmente una società) assegna una parte o l’intero suo patrimonio ad altre entità (generalmente una o più società) e le relative azioni o quote ai rispettivi soci.
Ad esempio, la società Gamma S.p.A. assegna alle società assegnatarie Alfa S.p.A. e Beta S.p.A. il suo patrimonio e ai soci della società Gamma S.p.A. vengono assegnate le relative partecipazioni delle società Alfa S.p.A. e Beta S.p.A.. In questo caso la società Gamma S.p.A. finisce con l’estinguersi. Se l’assegnazione del patrimonio della società gamma S.p.A. non è totale, allora Gamma S.p.A. non si estingue.

Conferimento

Il conferimento è una operazione (disciplinata dagli articoli 2342 e ss. e 2464 e ss., Codice Civile) mediante la quale una entità (generalmente una società) o una parte del suo patrimonio sono apportati ad una altra entità (generalmente una o più società) e contestualmente, generalmente, una parte della partecipazione nell’ente conferitario viene attribuita ai soci dell’ente conferente.
Tale operazione, particolarmente simile alla scissione, si differenzia dalla scissine anzitutto per il fatto che, di norma, il conferimento è deliberato dagli amministratori (senza passaggio assembleare) mentre la scissione è deliberata dall’assemblea straordinaria. Pertanto, a volte, il conferimento è uno strumento più snello per raggiungere lo stesso risultato della scissione.

Cessione

La cessione d’azienda è una operazione (disciplinata dagli articoli 2342 e ss., Codice Civile) mediante la quale viene trasferita la proprietà di una azienda.
Può realizzarsi mediante contratto di compravendita, atto di successione, atto di donazione, contratto di affitto (art. 2562, Codice Civile), anche da usufrutto (art. 2561, Codice Civile), trasferimento di partecipazioni

Liquidazione

La liquidazione è una operazione (disciplinata dagli articoli 2484 e ss., Codice Civile) necessaria al fine di estinguere una entità (generalmente una società).